Estate e malessere: come rimediare allo stress in vacanza

MAL D’ESTATE QUANDO IL SOLE E LA BELLA STAGIONE FANNO STARE PEGGIO, RIMEDI E STRATEGIE

By: | Tags: , , | Commenti: 0 | Agosto 23rd, 2021

MAL D’ESTATE QUANDO IL SOLE E LA BELLA STAGIONE FANNO STARE PEGGIO, RIMEDI E STRATEGIE

Sole, luce, caldo: a molti queste informazioni sensoriali evocano subito allegria, relax e divertimento, grazie ai molteplici benefici che le giornate estive possono comportare per il nostro umore. Arrivano le vacanze, ci si dedica a quello che si è sacrificato durante il corso dell’anno, sfoggiamo vestitini e  abbiamo voglia di curarci di più.

Eppure sono in molti ad avere disturbi dell’umore in questo periodo dell’anno. Si parla molto di depressione stagionale in altri periodi dell’anno, ma in estate si dà per scontato debba andare tutto bene. Perchè succede tutto ciò e come fare allora per alleviare i sintomi e godere delle tanto meritate ferie?

RICONOSCERE I SINTOMI:

– ansia;

– problemi del sonno;

– irrequietezza;

– sbalzi d’umore;

– nervosismo;

– difficoltà cognitive;

– depressione;

– aggressività;

– insofferenza verso gli altri;

– …

 

CONOSCERE LE CAUSE

– il clima (pressione atmosferica, umidità, vento, ecc.) hanno da sempre effetti reali su di noi e la nostra salute psicofisica: ricordiamoci che sempre di più assistiamo a estreme variazioni ambientali (sbalzi tra alte e basse temperature e le condizioni estreme), con un’influenza maggiore rispetto a molte decadi fa;

– passare da ambienti esterni molto caldi a luoghi con aria condizionata fortissima simulano le stesse variazioni ambientali: tutto cià condiziona la produzione di certi ormoni, come la Serotonina, che mediano lo stress e i suoi effetti a livello cerebrale;

– cambiamenti fisici dettati dall’afa come ipotensione e insonnia simulano i sintomi di persone affette da depressione.

 

 SOLUZIONI E ALTRI RIMEDI:

– ricerca  condizioni fresche, caratterizzate da bassa umidità e grande luminosità, che permettono di attenuare  il disagio, l’irritabilità e la comparsa di comportamenti aggressivi;

– se devi partire per le vacanze, considera quanto detto finora e cerca luoghi dove puoi maggiormente rilassarti senza grande afflusso di gente, con clima mite e ben ventilato. Hai mai considerato la montagna in estate? Se hai bisogno di confrontarti con me anche in questo periodo di ferie, mi trovi qui.

 

Invia Messaggio Tramite WhatsApp